L’URLO RI-OCCUPA!

12799378_1585378538454408_3326672742057074327_nDopo un mese dall’ultima occupazione, come promesso, l’URLO torna a far sentire la propria voce.
Oggi venerdì 11 marzo una trentina di ragazze/i hanno occupato lo stabile in via Basso Acquar 30/a.
Oggi riproviamo a trovare una soluzione all’alienazione e al disagio provocati dalla società malata e consumistica odierna.

12813937_1585378478454414_9168952356610805162_nRivendichiamo ancora una volta l’esistenza di posti abbandonati da anni e lasciati al degrado e all’incuria, senza alcuna preocuppazione da parte di propietari e comune.
Le 36 denunce passate non hanno fermato la voglia di trasformare questi abbandoni in spazi dove dare sfogo alle proprie passioni e idee, dando valore alle proprie capacità altrimenti represse.

Non si può ignorare la necessità di costruire e agire collettivamente.

Riappropriamoci di ciò che ci spetta! Gli spazi sono di chi li vive!
Le idee non si possono sgomberare!

Spazio Occupato Autogestito URLO

12814611_1585378545121074_3757353667632118641_n      12800298_1585378541787741_4688824768850072291_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.